Giocare per apprendere

e apprendere…per gioco!

– corsi di inglese e yoga in inglese per bambini a Vicenza –

Mi chiamo Linda e mi sento fortunata:
ogni giorno, quando entro in una scuola, sono grata di poter lavorare con i bambini.

Insegno loro l’inglese e lo faccio divertendomi.

Mi sono diplomata al Liceo Socio-Psico-Pedagogico Don G. Fogazzaro di Vicenza nel 1999, e laureata all’università di Relazioni Pubbliche di Gorizia,
sede distaccata della facoltà di Lingue e Letterature Straniere di Udine, nel 2004.
In seguito, mentre lavoravo come insegnante presso una scuola dell’infanzia, mi sono iscritta al corso triennale di Glottodidattica Infantile dell’Università La Sapienza di Roma con il Modello Le Avventure di Hocus e Lotus,
frequentando inoltre più corsi possibili sull’insegnamento delle lingue.

Ogni scelta fatta negli studi ha rafforzato sempre più il mio desiderio di lavorare con i bambini e le lingue straniere.

Ho iniziato nel 2005.
I primi allievi di inglese sono stati i bimbi della classe di cui ero insegnante… è stato un successo!
Nel 2007 ho intrapreso la strada dell’insegnamento dell’inglese come libera professionista ed è ciò che sono ancora:
una libera insegnante che, come faceva Mary Poppins,
arriva nelle scuole con il sorriso e la sua borsa piena di storie,
musiche e magia!

Il metodo del cerchio

Il cerchio è una figura perfetta, niente lati, nessuno spigolo, nessuna barriera.

Durante le mie lezioni io e i bambini formiamo un cerchio, dandoci la mano per saltare nel mondo dell’inglese.
Da quel momento tutto è in inglese, le parole, le storie, le canzoni.

Il cerchio stimola il bambino a sentirsi coinvolto perché nel cerchio siamo tutti importanti.

Ci sono momenti in cui il cerchio si rompe, in cui si può correre o saltellare in tutto lo spazio disponibile, ma è nel cerchio che si torna ad ogni cambio attività e ad ogni fine lezione.

I miei Corsi

Make a Circle

make-a-circle-corsi-make-a-circle-300x245 Make a Circle - Corsi di inglese per bambini a Vicenza

Questo progetto è la sintesi di tutto ciò che ho appreso, visto e sperimentato e che mi è piaciuto di più in questi anni di insegnamento.
Ci disponiamo in cerchio e ci trasformiamo in piccoli inglesi.

La lezione si divide in quattro parti principali:
• il paracadute ludico: rappresenta fisicamente il cerchio, e ci aiuta a realizzare la giusta distanza, o meglio, la giusta vicinanza per creare l’armonia del gruppo.
• La storia: colleziono da anni molti libri inglesi che mi piace far vivere ai bambini raccontandoli insieme a loro attraverso una coinvolgente ripetizione.
In ogni gruppo lavoro su circa 4 libri che si alternano nel corso dell’anno.
I bambini imparano “by heart” che tradotto vuol dire “a memoria”.
Nel nostro caso non è però richiesto un vero sforzo di memoria ma imparano sentendo la storia col cuore, by heart quindi.
• Le canzoni: a lezione cantiamo e balliamo.
Ci diverte, ci fa muovere e ci aiuta ad avere più coraggio nel parlare.
• Giochi: anche se tutto è vissuto in chiave ludica, i bambini hanno bisogno di un gioco, riconoscibile come tale, che li coinvolga e che convogli tutta l’energia accumulata durante una lezione che, anche se divertente, è comunque impegnativa.

Make a Yoga Circle

make-a-circle-corsi-make-a-yoga-circle-300x245 Make a Circle - Corsi di inglese per bambini a Vicenza

Il progetto di “Make a yoga circle” nasce dal desiderio di unire l’insegnamento dell’inglese alla pratica dello yoga.

Grazie alla formazione per insegnanti di yoga per bambini, con la scuola Hari-Om ho appreso nuove tecniche e strumenti per rafforzare la consapevolezza del “qui e ora” utilizzando un approccio ludico e dinamico.
L’inglese e lo yoga si fondono per dar vita ad una lezione divertente, fisica e al contempo indirizzata alla ricerca di uno sviluppo armonioso tra corpo e mente.
I giochi, le canzoni e le storie in inglese, mediati dall’interpretazione fisica e partecipata, portano il bambino ad esplorare il mondo delle posizioni dello yoga e ad acquisire maggiore consapevolezza del proprio corpo e dei proprio respiro.

Giocare per apprendere

e apprendere…per gioco!

– corsi di inglese e yoga in inglese per bambini a Vicenza –

Giocare per apprendere

e apprendere…per gioco!

– corsi di inglese e yoga in inglese per bambini a Vicenza –

Mi chiamo Linda e mi sento fortunata:
ogni giorno, quando entro in una scuola, sono grata di poter lavorare con i bambini.

Insegno loro l’inglese e lo faccio divertendomi.

Mi sono diplomata al Liceo Socio-Psico-Pedagogico Don G. Fogazzaro di Vicenza nel 1999, e laureata all’università di Relazioni Pubbliche di Gorizia,
sede distaccata della facoltà di Lingue e Letterature Straniere di Udine, nel 2004.
In seguito, mentre lavoravo come insegnante presso una scuola dell’infanzia, mi sono iscritta al corso triennale di Glottodidattica Infantile dell’Università La Sapienza di Roma con il Modello Le Avventure di Hocus e Lotus,
frequentando inoltre più corsi possibili sull’insegnamento delle lingue.

Ogni scelta fatta negli studi ha rafforzato sempre più il mio desiderio di lavorare con i bambini e le lingue straniere.

Ho iniziato nel 2005.
I primi allievi di inglese sono stati i bimbi della classe di cui ero insegnante… è stato un successo!
Nel 2007 ho intrapreso la strada dell’insegnamento dell’inglese come libera professionista ed è ciò che sono ancora:
una libera insegnante che, come faceva Mary Poppins,
arriva nelle scuole con il sorriso e la sua borsa piena di storie,
musiche e magia!

Mi chiamo Linda e mi sento fortunata:
ogni giorno, quando entro in una scuola, sono grata di poter lavorare con i bambini.

Insegno loro l’inglese e lo faccio divertendomi.

Mi sono diplomata al Liceo Socio-Psico-Pedagogico Don G. Fogazzaro di Vicenza nel 1999, e laureata all’università di Relazioni Pubbliche di Gorizia,
sede distaccata della facoltà di Lingue e Letterature Straniere di Udine, nel 2004.
In seguito, mentre lavoravo come insegnante presso una scuola dell’infanzia, mi sono iscritta al corso triennale di Glottodidattica Infantile dell’Università La Sapienza di Roma con il Modello Le Avventure di Hocus e Lotus,
frequentando inoltre più corsi possibili sull’insegnamento delle lingue.

Ogni scelta fatta negli studi ha rafforzato sempre più il mio desiderio di lavorare con i bambini e le lingue straniere.

Ho iniziato nel 2005.
I primi allievi di inglese sono stati i bimbi della classe di cui ero insegnante… è stato un successo!
Nel 2007 ho intrapreso la strada dell’insegnamento dell’inglese come libera professionista ed è ciò che sono ancora:
una libera insegnante che, come faceva Mary Poppins,
arriva nelle scuole con il sorriso e la sua borsa piena di storie,
musiche e magia!

Il metodo del cerchio

Il cerchio è una figura perfetta, niente lati, nessuno spigolo, nessuna barriera.

Durante le mie lezioni io e i bambini formiamo un cerchio, dandoci la mano per saltare nel mondo dell’inglese.
Da quel momento tutto è in inglese, le parole, le storie, le canzoni.

Il cerchio stimola il bambino a sentirsi coinvolto perché nel cerchio siamo tutti importanti.

Ci sono momenti in cui il cerchio si rompe, in cui si può correre o saltellare in tutto lo spazio disponibile, ma è nel cerchio che si torna ad ogni cambio attività e ad ogni fine lezione.

Il metodo del cerchio

Il cerchio è una figura perfetta, niente lati, nessuno spigolo, nessuna barriera.

Durante le mie lezioni io e i bambini formiamo un cerchio, dandoci la mano per saltare nel mondo dell’inglese.
Da quel momento tutto è in inglese, le parole, le storie, le canzoni.

Il cerchio stimola il bambino a sentirsi coinvolto perché nel cerchio siamo tutti importanti.

Ci sono momenti in cui il cerchio si rompe, in cui si può correre o saltellare in tutto lo spazio disponibile, ma è nel cerchio che si torna ad ogni cambio attività e ad ogni fine lezione.

I miei Corsi

Make a Circle

make-a-circle-corsi-make-a-circle-300x245 Make a Circle - Corsi di inglese per bambini a Vicenza

Questo progetto è la sintesi di tutto ciò che ho appreso, visto e sperimentato e che mi è piaciuto di più in questi anni di insegnamento.
Ci disponiamo in cerchio e ci trasformiamo in piccoli inglesi.

La lezione si divide in quattro parti principali:
• il paracadute ludico: rappresenta fisicamente il cerchio, e ci aiuta a realizzare la giusta distanza, o meglio, la giusta vicinanza per creare l’armonia del gruppo.
• La storia: colleziono da anni molti libri inglesi che mi piace far vivere ai bambini raccontandoli insieme a loro attraverso una coinvolgente ripetizione.
In ogni gruppo lavoro su circa 4 libri che si alternano nel corso dell’anno.
I bambini imparano “by heart” che tradotto vuol dire “a memoria”.
Nel nostro caso non è però richiesto un vero sforzo di memoria ma imparano sentendo la storia col cuore, by heart quindi.
• Le canzoni: a lezione cantiamo e balliamo.
Ci diverte, ci fa muovere e ci aiuta ad avere più coraggio nel parlare.
• Giochi: anche se tutto è vissuto in chiave ludica, i bambini hanno bisogno di un gioco, riconoscibile come tale, che li coinvolga e che convogli tutta l’energia accumulata durante una lezione che, anche se divertente, è comunque impegnativa.

Make a Yoga Circle

make-a-circle-corsi-make-a-yoga-circle-300x245 Make a Circle - Corsi di inglese per bambini a Vicenza

Il progetto di “Make a yoga circle” nasce dal desiderio di unire l’insegnamento dell’inglese alla pratica dello yoga.

Grazie alla formazione per insegnanti di yoga per bambini, con la scuola Hari-Om ho appreso nuove tecniche e strumenti per rafforzare la consapevolezza del “qui e ora” utilizzando un approccio ludico e dinamico.
L’inglese e lo yoga si fondono per dar vita ad una lezione divertente, fisica e al contempo indirizzata alla ricerca di uno sviluppo armonioso tra corpo e mente.
I giochi, le canzoni e le storie in inglese, mediati dall’interpretazione fisica e partecipata, portano il bambino ad esplorare il mondo delle posizioni dello yoga e ad acquisire maggiore consapevolezza del proprio corpo e dei proprio respiro.

Make a Circle

make-a-circle-corsi-make-a-circle-300x245 Make a Circle - Corsi di inglese per bambini a Vicenza

Questo progetto è la sintesi di tutto ciò che ho appreso, visto e sperimentato e che mi è piaciuto di più in questi anni di insegnamento.
Ci disponiamo in cerchio e ci trasformiamo in piccoli inglesi.

La lezione si divide in quattro parti principali:
• il paracadute ludico: rappresenta fisicamente il cerchio, e ci aiuta a realizzare la giusta distanza, o meglio, la giusta vicinanza per creare l’armonia del gruppo.
• La storia: colleziono da anni molti libri inglesi che mi piace far vivere ai bambini raccontandoli insieme a loro attraverso una coinvolgente ripetizione.
In ogni gruppo lavoro su circa 4 libri che si alternano nel corso dell’anno.
I bambini imparano “by heart” che tradotto vuol dire “a memoria”.
Nel nostro caso non è però richiesto un vero sforzo di memoria ma imparano sentendo la storia col cuore, by heart quindi.
• Le canzoni: a lezione cantiamo e balliamo.
Ci diverte, ci fa muovere e ci aiuta ad avere più coraggio nel parlare.
• Giochi: anche se tutto è vissuto in chiave ludica, i bambini hanno bisogno di un gioco, riconoscibile come tale, che li coinvolga e che convogli tutta l’energia accumulata durante una lezione che, anche se divertente, è comunque impegnativa.

Make a Yoga Circle

make-a-circle-corsi-make-a-yoga-circle-300x245 Make a Circle - Corsi di inglese per bambini a Vicenza

Il progetto di “Make a yoga circle” nasce dal desiderio di unire l’insegnamento dell’inglese alla pratica dello yoga.

Grazie alla formazione per insegnanti di yoga per bambini, con la scuola Hari-Om ho appreso nuove tecniche e strumenti per rafforzare la consapevolezza del “qui e ora” utilizzando un approccio ludico e dinamico.
L’inglese e lo yoga si fondono per dar vita ad una lezione divertente, fisica e al contempo indirizzata alla ricerca di uno sviluppo armonioso tra corpo e mente.
I giochi, le canzoni e le storie in inglese, mediati dall’interpretazione fisica e partecipata, portano il bambino ad esplorare il mondo delle posizioni dello yoga e ad acquisire maggiore consapevolezza del proprio corpo e dei proprio respiro.

I corsi possono essere effettuati sia su strutture pubbliche e sia su strutture private per scuole dell’infanzia e primarie.

I corsi possono essere effettuati sia su strutture pubbliche e sia su strutture private per scuole dell’infanzia e primarie.

Contatti

Per chidere informazioni,
far partire un corso di inglese con il mio metodo
o semplicemente scambiare opinioni compila il modulo qui sotto,
ti risponderò il prima possibile.

Linda Bertoldo

Via Roma, 85
36050 Sovizzo (Vi)
P.I.: 03493850246

Se ti piace il mio progetto…